Un nuovo sì dal Parlamento Europeo alla Tassa sulle Transazioni Finanziarie

immagine_campagne_internazA stragrande maggioranza, 487 voti a favore su 685, il Parlamento Europeo ha votato ieri a favore di una tassa europea sulle transazioni finanziarie. La Campagna accoglie molto positivamente questo nuovo importante traguardo e ringrazia gli europarlamentari italiani che hanno sostenuto questa causa. Il Parlamento Europeo ha confermato molti punti delle richieste delle campagne internazionali, anche se su alcuni il confronto è ancora aperto. Ha dimostrato inoltre di dare ascolto alla maggioranza dei cittadini europei che chiede l’introduzione di questa tassa contro la speculazione riconoscendone anche la portata significativa in termini di gettito: secondo le parole dello stesso Commissario Semeta questa piccola tassa può contribuire a sostenere la crescita in Europa e a rispondere a sfide globali quali lo sviluppo e i cambiamenti climatici. Eppure questa schiacciante maggioranza non è stata ancora recepita ieri nelle discussioni tra i Leader europei all’Informal Dinner. Deludente il riferimento alla TTF emerso ieri dalla conferenza del Presidente Van Rompuy: un sostanziale rimando alle discussioni che i gruppi di lavoro e l’Ecofin avranno nei prossimi giorni in vista del Consiglio Europeo di giugno.
La Campagna ZeroZeroCinque invita quindi tutti i suoi sostenitori a continuare a mobilitarsi per amplificare i messaggi della nostra campagna. I cittadini europei sono a favore di questa tassa, il Parlamento lo ha confermato ieri, e tutto questo non può e non deve essere ignorato dai Governi nazionali.

Per approfondimenti:

articolo di Greenreport sul mercoledì della TTF
risoluzione adottata dal Parlamento Europeo
comunicato stampa del Parlamento Europeo

 

005 su Twitter

ZeroZeroCinque I firmatari sono complessivamente 70 (due sono arrivati in extremis) da 14 Paesi Membri UE e 6 gruppi parlamentari.
Giovedì, 16 Luglio 2020 10:21

Newsletter

Iscriviti qui per ricevere le news della campagna

Dalle campagne internazionali

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

www.zerozerocinque.it è redatto dai promotori della campagna.  Contatti | Policy sulla privacy

I contenuti sono sotto licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial 3.0 ItaliaCreative Commons License