Il Parlamento Europeo pensa ad una tassa sulle operazioni finanziarie

EP_logoUn recente comunicato stampa del Parlamento Europeo (10 Marzo 2010) fa trapelare quanto il tema della mitigazione dei costi della crisi economica da parte del sistema finanziario sia oggetto di dibattito anche nelle sedi istituzionali europee.

Il Parlamento Europeo sollecita una posizione comune dell'UE in ambito G20 riguardo a una tassa sulle operazioni finanziarie volta a coprire i costi della crisi, per l'economia reale e per stabilizzare il sistema bancario. Invitando la Commissione a valutare le possibili opzioni, precisa che tale tassa non deve ridurre la competitività dell'UE od ostacolare la crescita. Rileva poi l'esigenza di garantire al settore bancario la capacità di finanziare investimenti nell'economia reale.

Leggi tutto: Il Parlamento Europeo pensa ad una tassa sulle operazioni finanziarie

005 su Twitter

ZeroZeroCinque My week on Twitter 🎉: 1 New Follower, 1 Tweet, 3 New Following. See yours with https://t.co/q8tL7QIsUm
About 7 hours ago

There is no friend in list


Newsletter

Iscriviti qui per ricevere le news della campagna

Dalle campagne internazionali

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

www.zerozerocinque.it è redatto dai promotori della campagna.  Contatti | Policy sulla privacy

I contenuti sono sotto licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial 3.0 ItaliaCreative Commons License